bloggers bloggers

Marco Napolitano
Messaggi: 68
Stelle: 0
Data: 15/11/17
Jader Jed Francia
Messaggi: 50
Stelle: 0
Data: 22/09/17
Ezio Lombardi
Messaggi: 9
Stelle: 0
Data: 23/06/17
Chiara Mambretti
Messaggi: 25
Stelle: 0
Data: 27/02/17
Serena Traversi
Messaggi: 3
Stelle: 0
Data: 21/07/16
Francesco Falanga
Messaggi: 8
Stelle: 0
Data: 14/06/16
Antonio Musarra
Messaggi: 2
Stelle: 0
Data: 18/11/13
Simone Celli Marchi
Messaggi: 6
Stelle: 0
Data: 09/07/13
marcello marangio
Messaggi: 4
Stelle: 0
Data: 05/07/13
Marco Mancini
Messaggi: 1
Stelle: 0
Data: 05/06/13
Indietro

Dove posizionare portal-ext.properties in liferay 5.1 e 5.2

Nella versione 5.2 di liferay è stata aggiunta la possibilità di posizionare il fileportal-ext.properties all'interno della direcotry root della vostra installazione di liferay. Se avete ad esempio installato la vostra versione di liferay all'interno di/opt/liferay-portal-5.2.3, potete inserire il file di properties in/opt/liferay-portal-5.2.3/portal-ext.propertiese questo verrà letto in automatico allo startup del portale, in quanto la prima direttiva contenuta all'internoportal.properties che si trova dentro il portal-impl.jar è quella di includere un eventuale file chiamatoportal-ext.properties

Nella versione 5.1 invece viene letto di default solamente il file posizionato in<Liferay Home>/WEB-INF/classes/portal-ext.properties. In questo modo però diventa molto più facile sovrascriverlo per sbaglio durante un deploy, soprattutto se avete un ambiente di test diverso da quello di produzioni con direttive di configurazione diverse all'interno diportal-ext.properties. Per ovviare a questo, ed ottenere lo stesso effetto della versione 5.2, basta semplicemente aggiungere il parametro-Dexternal-properties=/opt/liferay-portal-5.1/portal-ext.propertiesnelle opzione della JVM. In questo modo, il vostro file di properties posizionato al di fuori della webapp, verrà letto allo startup e sarà al sicuro da eventuali deploy.

Precedente
Commenti
Nessun commento. Vuoi essere il primo.