bloggers bloggers

Marco Napolitano
Messaggi: 76
Stelle: 0
Data: 11/06/19
Jader Jed Francia
Messaggi: 55
Stelle: 0
Data: 08/05/19
Paolo Gambetti
Messaggi: 1
Stelle: 0
Data: 20/03/19
Ezio Lombardi
Messaggi: 11
Stelle: 0
Data: 10/04/18
Chiara Mambretti
Messaggi: 25
Stelle: 0
Data: 27/02/17
Serena Traversi
Messaggi: 3
Stelle: 0
Data: 21/07/16
Francesco Falanga
Messaggi: 8
Stelle: 0
Data: 14/06/16
Antonio Musarra
Messaggi: 2
Stelle: 0
Data: 18/11/13
Simone Celli Marchi
Messaggi: 6
Stelle: 0
Data: 09/07/13
marcello marangio
Messaggi: 4
Stelle: 0
Data: 05/07/13
Indietro

Impariamo ad usare il TableMapper

Lavorando con Liferay ed il Service Builder vi sarà sicuramente capitato di dover gestire delle relazioni N-N; come sappiamo, all'interno del file service.xml, è possibile utilizzare l'attributo mapping-table per definire la relazione N-N demandando al Service Builder tutto il lavoro sporco.

Ciò significa che il codice generato dal Service Builder conterrà tutti i metodi per leggere e scrivere record nella tabella di join; non c'è nulla di magico in questo, semplicemente vengono utilizzate determinate classi che si occupano di tutto quanto.

Tuttavia potrebbe capitarvi di dover gestire una relazione N-N a mano, senza poter usare l'attributo mapping-table e quindi potenzialmente perdendo tutti gli automatismi. Per fortuna non è così, se sai cosa fare; esiste infatti l'interfaccia TableMapper che possiamo utilizzare direttamente senza problemi.

Supponiamo di dover gestire la relazione N-N tra autori e libri; all'interno del service.xml avremo pertanto definito 3 entità:

  1. Author, con chiave primaria authorId;
  2. Book, con chiave primaria bookId;
  3. Author_Book, con chiave primaria composta da authorId e bookId.

Ovviamente il Service Builder ci mette già a disposizione tutti i metodi di base ma quello che vogliamo è avere un metodo che ci restituisca l'elenco degli autori a partire dal libro e l'elenco dei libri a partire dall'autore; infatti sebbene si possano definire dei finder all'interno dell'entità Author_Book (findByAuthorId e findByBookId), questi restituiranno comunque una lista di oggetti Author_Book e non una lista di Author o di Book.

Vediamo quindi come il TableMapper possa aiutarci; apriamo quindi la classe AuthorLocalServiceImpl e definiamo il seguente metodo:

public List<Autor> getBookAuthors(long bookId, int start, int end, OrderByComparator comparator)
    throws SystemException {
    TableMapper tableMapper = TableMapperFactory.getTableMapper(
        Author_BookImpl.TABLE_NAME,
        "authorId", "bookId",
        authorPersistence, bookPersistence);

        return tableMapper.getLeftBaseModels(bookId, start, end, comparator);
}

Come vedete è veramente semplicissimo; prima di tutto si ottiene un'istanza del TableMapper attraverso la factory. I parametri della factory sono i seguenti:

  1. Nome della tabella di join (abbiamo già una bella costante);
  2. Nome della chiave primaria della tabella di sinistra della relazione N-N;
  3. Nome della chiave primaria della tabella di destra della relazione N-N;
  4. Classe di persistenza della tabella di sinistra della relazione N-N;
  5. Classe di persistenza della tabella di destra della relazione N-N.

A questo punto possiamo semplicemente invocare uno dei tanti metodi forniti da TableMapper, per leggere o scrivere dati:

  • getLeftBaseModels, restituisce l'elenco delle entità di sinistra associate allo specifico elemento di destra (ossia l'elenco degli autori in base al libro);
  • getRightBaseModelsrestituisce l'elenco delle entità di destra associate allo specifico elemento di sinistra (ossia l'elenco dei libri in base all'autore);
  • addTableMapping, aggiunge un elemento alla relazione N-N;
  • deleteTableMapping, rimuove un elemento dalla relazione N-N;
  • ...

Chiaramente farete poi una cosa analoga nella classe BookLocalServiceImpl, ma ve lo lascio come esercizio.

Ok, ditemi se non è una figata!

Commenti
Nessun commento. Vuoi essere il primo.